Referendum contro i Trattati Europei e art.81, cominciata la raccolta delle firme

Il 25 aprile in alcune città sono partiti i primi banchetti di raccolta firme sulle Leggi di iniziativa popolare contro Art.81, fiscal compact e referendum contro i Trattati dell’Unione Europea.

Molte persone si sono fermate a parlare con gli attivisti presenti ai banchetti sui temi che propongono le due Leggi di iniziativa popolare, che si prefiggono 1) l’obiettivo di ripristinare in Costituzione il precedente Art. 81, cambiato dal governo Monti nel 2012 inserendo il micidiale “pareggio di bilancio” voluto dall’Unione Europea 2) proporre un referendum dove gli italiani possano esprimersi sul fiscal compact e sulla nostra permanenza nell’Unione Europea.

Prossimo appuntamento il 1 maggio in tutte le piazze dove ci saranno feste e manifestazioni per la Giornata dei Lavoratori.

Qui le foto di alcuni dei banchetti

Roma, festa del 25 aprile al Parco degli Acquedotti

Giugliano (Napoli), in piazza Gramsci

Qui sotto e in copertina Pisa alla festa del 25 aprile

Share
2 comments to “Referendum contro i Trattati Europei e art.81, cominciata la raccolta delle firme”
2 comments to “Referendum contro i Trattati Europei e art.81, cominciata la raccolta delle firme”
  1. Da chi è organizzata la raccolta firme? C’è qualcuno anche a Macerata (mc) che da la raccolta firme? Grazie

Comments are closed.