Eurostop solidale con i rifugiati sgomberati a piazza Indipendenza. Minniti deve dimettermi

I gravissimi fatti di Roma hanno svelato a chi non vuole tapparsi occhi, orecchie e bocca il significato della strategia del ministro Minniti della gestione dell’ordine pubblico e delle emergenze

I poveri gli immigrati, i deboli, devono sparire e se resistono occorre spaccargli le braccia, esattamente come pianificavano le autorità israeliane per “spezzare le braccia” ai giovani palestinesi che si opponevano all’occupazione militare e coloniale della loro terra.

Sparire e/o soccombere, in mare, sulla costa libica, dalle o nelle città italiane.

Questo è il disegno di Minniti e del governo dello “Stato penale” che lo ha voluto al Ministero degli Interni per imporre al paese i diktat e gli interessi delle Élite dominanti.

In nome del decoro urbano o degli interessi speculativi dei fondi immobiliari e dei fondi pensione, si è sgomberato un palazzo occupato da 4 anni da rifugiati somali ed eritrei ai quali era stato riconosciuto l’asilo politico. Ma di fronte alle esigenze o alle emergenze abitative la latitanza delle autorità cittadine (prefettura e comune) si è limitata a lasciar incancrenire la situazione è poi a procedere a sgomberi con la polizia senza uno straccio di soluzione alternativa.

I pannicelli caldi dell’assistenza comunale appaiono ridicoli dividono i nuclui familiari (donne e bambini da una parte, uomini da un’altra, magari a 120 Km di distanza) e riguardano solo alcuni degli occupanti. Il rifiuto di questa pantomima è stato più che legittimo, come é legittimo resistere a sgomberi che non lasciano alternative se non il finire in mezzo alla strada.

Eurostop é pienamente solidale e sarà in piazza sabato 26 agosto con i rifugiati che avevano occupato da 4 anni il palazzone vuoto del fondo immobiliare Sinit e che sono stati sgomberati.

Speculazione finanziaria ed immobiliare non possono e non potranno mai essere gli interessi prevalenti difronte alle emergenze sociali irrisolte. Il razzismo dall’alto e dal basso va combattuto senza tregua il ministro Minniti deve dimettersi per salvaguardare i residui di democrazia e civiltà nel mostro paese.

Eurostop

Share