Presentazione EUROSTOP a Genova, con Giorgio Cremaschi

Venerdì 19 febbraio ore 17,30 presso CAP Via Albertazzi, Genova (Vicino ai Vigili del Fuoco), presentazione pubblica della Piattaforma Eurostop (NO NATO, NO GUERRA, NO UE). Sarà presente Giorgio Cremaschi

Si prega di diffondere

Evento fb

Dopo la manifestazione nazionale del 16 gennaio, che ha messo al centro del dibattito nazionale il nodo economico, militare e politico della guerra (e dei suoi mandanti), la Piattaforma Sociale EUROSTOP si presenta nei territori.

Da anni le politiche di austerità imperversano con feroce brutalità, mentre la crisi economica mondiale non allenta la propria presa. E’ una vera e propria guerra su due fronti quella con cui la classe dominante intende imporre il suo dominio sui popoli e sulle classi subalterne.
Una guerra che NATO, UE e USA, con il loro apparato imperialista, combattono ferocemente sia sul piano militare e che su quello sociale ed economico.
I teatri di guerra spaziano dai confini dell’Europa al Medio Oriente e all’Africa. Dopo gli attentati di Parigi, anche all’interno degli stessi confini della UE.
Sul piano economico e sociale continua la devastazione dello stato sociale e del lavoro per distruggere qualunque possibilità di protagonismo politico delle classi popolari.
Senza combattere la guerra alla NATO e alla UE non c’è futuro per i lavoratori e i popoli.
Sta alle forze di classe costruire l’unità politica e organizzativa necessaria per difendersi oggi e contrattaccare domani.

Share