Uscire o rimanere nella Ue ed euro? Lo decida un referendum popolare

di Sergio Cararo* In questi giorni abbiamo visto palesarsi davanti agli occhi di tutti il nocciolo della contraddizione che andiamo denunciando da tempo. Un...

In Euskadi si discute dell’exit strategy dall’Unione Europea

A Bilbao e in altri centri dei Paesi Baschi, l’organizzazione Askapena, storica realtà internazionalista del movimento della sinistra indipendentista basca, ha organizzato alcune conferenze...

Organizziamoci! Assemblea nazionale di Potere al Popolo il 26 e del 27 maggio a Napoli

Dopo oltre due mesi di impasse e di lotte fra gruppi di potere, in queste ore si va sempre di più delineando un governo...

CONTRIBUTO EUROSTOP PER L’ASSEMBLEA METROPOLITANA POTERE AL POPOLO

Il contributo che presentiamo  è il classico “work in progress”. Si tratta, quindi, di un contributo aperto non soltanto nelle intenzioni ma anche nel...

MOBILITAZIONE DEL 2 GIUGNO CONTRO LA BASE USA DI CAMP DARBY

LA PIATTAFORMA SOCIALE EUROSTOP – PISA ADERISCE ALLA MOBILITAZIONE DEL 2 GIUGNO CONTRO LA BASE U.S.A. DI CAMP DARBY La Piattaforma Eurostop di Pisa...

PISA INCONTRO-DIBATTITO SULLE DUE LEGGI DI INIZIATIVA POPOLARE

Martedì 29 Maggio ’18 ore 17,30 Circolo agorà, Via Bovio 50 Pisa Incontro informativo e di dibattito sulle due Leggi di Iniziativa Popolare  ·      per...

“Con il Piano B abbiamo strappato alla destra l’egemonia sulla sovranità popolare”. Intervista con Benedicte Morville

Intervista a Bénédicte Monville, deputato regionale di France Insoumise dell’Ile de France, presente a Roma al Collision Fest. Un resoconto sintetico ma efficace sull’esperienza...

Milano. 7 giugno assemblea pubblica di Eurostop

Eurostop Milano invita le realtà politiche, sociali e di movimento della città all’assemblea pubblica per supportare la campagna di messa in discussione dei Trattati...

FIRMATE LA PROPOSTA DI LEGGE PER IL REFERENDUM CONTRO L’UNIONE EUROPEA

Adesso basta con i diktat europei.Il 25 aprile è iniziata la raccolta di firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare per rendere possibile...

Salvini e Di Maio devono fare i conti con i diktat della Ue e della Nato, come Tsipras

di Dante Barontini* Alla fine la vera rogna è venuta fuori. La formazione del governo grillin-leghista non si è impantanata soltanto sulle ambizioni individuali...